Formazione Neo assunti

Formazione docenti neoassunti

Il DM 850/15, emesso ai sensi della L. 107/15, art. 1, c. 118, individua  obiettivi, modalità e criteri per la valutazione del personale docente in periodo di formazione e di prova, neo assunto a tempo indeterminato o a cui è stato concesso il passaggio di ruolo.

Il periodo di formazione e di prova prevede i seguenti obblighi:

  • almeno 180 giorni di servizio effettivamente prestato nel corso dell’anno scolastico, di cui almeno centoventi di attività didattiche (per orario inferiore all’orario di cattedra o posto il numero dei giorni deve essere ridotto proporzionalmente);
  • almeno 50 ore di attività formative finalizzate al consolidamento delle competenze professionali che devono essere svolte contestualmente al servizio in periodo di formazione e di prova.

Il periodo di formazione e di prova è finalizzato alla formazione e alla verifica della padronanza delle competenze professionali dei docenti neo assunti a tempo indeterminato o ai quali è stato concesso il passaggio di ruolo; a tal proposito l’art. 4, c. 1 del DM 850/15 fissa i seguenti criteri:

  • corretto possesso ed esercizio delle competenze culturali, disciplinari, didattiche e metodologiche, con riferimento ai nuclei fondanti dei saperi e ai traguardi di competenza e agli obiettivi di apprendimento previsti dagli ordinamenti vigenti;
  • corretto possesso ed esercizio delle competenze relazionali, organizzative e gestionali;
  • osservanza dei doveri connessi con lo status di dipendente pubblico e inerenti la funzione docente;
  • partecipazione alle attività formative e raggiungimento degli obiettivi dalle stesse previsti.

Il Comitato di valutazione, a seguito del colloquio e sentite le risultanze dell’istruttoria compiuta dal docente tutor e la relazione del Dirigente scolastico, formulerà il proprio parere sul superamento del periodo di prova del docente neoassunto.

 

Circolari interne

 

Documentazione

 

Riferimenti normativi

Formazione

© 2019 Tutti i diritti riservati