RAV e Piano di Miglioramento

RAV e Piano di Miglioramento

Il Rapporto di Autovalutazione (RAV) è un documento che ogni Istituzione scolastica elabora come previsto dal D.P.R. 28 marzo 2013, n. 80.

Attraverso il RAV l’Istituto individua:

  • le priorità, cioè gli obiettivi generali che la scuola si prefigge di realizzare nel lungo periodo attraverso l’azione di miglioramento e che riguardano  necessariamente  gli esiti degli studenti;
  • i traguardi di lungo periodo relativi ai  risultati attesi in relazione alle priorità strategiche, previstia lungo termine (3 anni). Essi articolano in forma osservabile e/o misurabile i contenuti delle priorità e rappresentano le mete verso cui la scuola tende nella sua azione di miglioramento;
  • gli obiettivi di processo rappresentano una definizione operativa delle attività su cui si intende agire concretamente per raggiungere le priorità strategiche individuate; costituiscono degli obiettivi operativi da raggiungere nel breve periodo (un anno scolastico) e riguardano una o più aree di processo.

Il RAV  viene pubblicato sul portale  Scuola in chiaro

A seguito dell’elaborazione del RAV la scuola definisce il proprio il Piano di miglioramento (PdM) in relazione alle priorità individuate.

Per approfondimenti consultare il sito del Sistema Nazionale di Valutazione (SNV)

Allegati